Perché ho i tuoi dati?

L’entrata in vigore del nuovo GDPR coinvolge anche figure di agenti e consulenti come me che in tanti anni lavorativi hanno avuto il piacere di “scambiarsi” il classico biglietto da visita.
In passato ci siamo probabilmente conosciuti in una fiera, per una richiesta commerciale o in un altro modo.

L’avvento delle nuove tecnologie mi ha portato a mantenere i suoi dati come nome, cognome, mail e magari un riferimento telefonico su supporti elettronici.

La finalità con cui conservo i suoi dati, con il massimo rispetto, ha il solo scopo di:

  • Consentire l’erogazione dei servizi richiesti correlati alle mandanti,
  • Rispondere alle sue richieste;
  • Adempiere ad obblighi di legge;
  • Invio di comunicazioni promozionali e di marketing, incluso l’invio di newsletter e ricerche di mercato, attraverso strumenti automatizzati (sms, e-mail, notifiche push) e non (telefono con operatore), anche da parte delle Case mandanti da me rappresentate.

In ogni caso io non ho nessun suo dato di tipo “sensibile” e voglio rassicurarla che In nessun caso questi suoi dati sono ceduti e/o venduti a società terze per scopi di telemarketing o ricerche di mercato.

Resta fermo il suo diritto di chiedermi di non inviarle più nessuna comunicazione e sarà mia cura interrompere ogni invio comunicazione.

Può consultare l’informativa sulla privacy che ho deciso di adottare direttamente sulla relativa pagina del mio sito: http://www.expandvision.it/privacy

Translate »